Radicali a Firenze

Ambiente

Ecologisti, liberali, verso una nuova economia sostenibile

Nonostante da anni assistiamo ad un continuo susseguirsi di convegni, appelli e summit politici per combattere il riscaldamento globale, nel 2018 la concentrazione di CO2 in atmosfera ha raggiunto il picco massimo (415 ppm) nella storia del nostro pianeta. Invertire questa tendenza è sempre più urgente.

Crediamo nella necessità di rafforzare il ruolo dell’Europa come istituzione democratica garante e promotrice di una nuova politica economica. Una politica basata sulla sostenibilità, sulla tutela dell’ambiente e delle risorse, fondata sull’efficienza energetica, sulle fonti rinnovabili e sul recupero dei materiali.

Per questo Firenze Radicale, grazie all’esperienza e all’impegno delle persone che ne fanno parte, si occupa di organizzare eventi di approfondimento, promuovendo proposte politiche coraggiose che permettano di immaginare un’inversione di tendenza, per un futuro dove lo sviluppo economico si fonderà su risorse rinnovabili e sostenibili.

Condividi:
Ridimensiona i caratteri
Contrasto